Business
Opportunities /
Tenders
by product
by date
email alerts
Market
Intelligence
Reports
Buyers Guide
by name
by product
post a supplier
Conferences
by category
by date
post a conference
Links
links
Terms of Use
© 2002 NuclearMarket
|Home | Members | Site Map | Advertise | Contact Us|


IMPORTANT NOTE:
The notice below has expired - To receive our email alerts in the future please click here for a free trial.

Procurement Notice Details

Engineering services [qualification system for engineering services]
Italy

Purchaser: SO.G.I.N. — Società Gestione Impianti Nucleari per Azioni

22/07/2015 S139 Member states - Service contract - Qualification system without call for competition - Not applicable
I.II.V.
Italy-Rome: Engineering services

2015/S 139-257551

Qualification system – utilities

Directive 2004/17/EC
Section I: Contracting entity

I.1)
Name, addresses and contact point(s)
SO.G.I.N. — Società Gestione Impianti Nucleari per Azioni
Via Torino 6
Contact point(s): Corporate General Affairs — Qualificazione e Vendor Rating
For the attention of: avv. Maurillo Elena
00184 Roma
ITALY
Telephone: +39 0683040446
E-mail: maurillo@sogin.it
Fax: +39 0683040214
Internet address(es):
General address of the contracting entity: http://www.sogin.it
Further information can be obtained from The above mentioned contact point(s)
Further documentation can be obtained from The above mentioned contact point(s)
Requests to participate or candidatures must be sent to The above mentioned contact point(s)
Section II: Object of the qualification system

II.4)
Common procurement vocabulary (CPV)
71300000
Description
Engineering services.
Section V: Procedure

IV.1)
Award criteria
IV.1.2)
Information about electronic auction
IV.2)
Administrative information
IV.2.2)
Duration of the qualification system
Indefinite duration


----------------------------------------------------
Original Text (in Italian)
----------------------------------------------------

I.II.III.V.VI.
Italia-Roma: Servizi di ingegneria

2015/S 139-257551

Sistema di qualificazione – Settori speciali

Direttiva 2004/17/CE
Il presente avviso è un bando di gara no
Sezione I: Ente aggiudicatore

I.1)
Denominazione, indirizzi e punti di contatto
SO.G.I.N. — Società Gestione Impianti Nucleari per Azioni
Via Torino 6
Punti di contatto: Corporate General Affairs — Qualificazione e Vendor Rating
All'attenzione di: avv. Maurillo Elena
00184 Roma
ITALIA
Telefono: +39 0683040446
Posta elettronica: maurillo@sogin.it
Fax: +39 0683040214
Indirizzi internet:
Indirizzo generale dell'ente aggiudicatore: http://www.sogin.it
Ulteriori informazioni sono disponibili presso I punti di contatto sopra indicati
Ulteriore documentazione è disponibile presso I punti di contatto sopra indicati
Le domande di partecipazione o le candidature vanno inviate a I punti di contatto sopra indicati
I.2)
Principali settori di attività
Elettricità
I.3)
Concessione di un appalto a nome di altri enti aggiudicatori
L'ente aggiudicatore acquista per conto di altri enti aggiudicatori: no
Sezione II: Oggetto del sistema di qualificazione

II.1)
Denominazione conferita all'appalto dall'ente aggiudicatore:
Qualificazione per prestatori di Servizi di Ingegneria per SOGIN SpA.
II.2)
Tipo di appalto
Servizi
Categoria di servizi n. 12: Servizi attinenti all’architettura e all’ingegneria, anche integrata; servizi attinenti all’urbanistica e alla paesaggistica; servizi affini di consulenza scientifica e tecnica; servizi di sperimentazione tecnica e analisi
II.3)
Descrizione dei lavori, dei servizi o delle forniture da appaltare mediante il sistema di qualificazione:
Il Sistema ha lo scopo di definire elenchi di prestatori di servizi di comprovata idoneità nell'ambito dei quali SOGIN individua gli Operatori economici da invitare alle singole procedure di affidamento di servizi di progettazione di attività connesse al Decommissioning dei siti e delle centrali nucleari. Gli elenchi sono suddivisi per categorie e classi di importo fino ad un importo massimo di 3 000 000 EUR; ulteriori dettagli sono descritti nel «disciplinare» consultabile sul portale SOGIN (www.sogin.it)
II.4)
Vocabolario comune per gli appalti (CPV)
71300000
II.5)
Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici (AAP): no
Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)
Condizioni di partecipazione
III.1.1)
Qualificazione per il sistema:
Condizioni che gli operatori economici devono soddisfare per la qualificazione: La richiesta di qualificazione dovrà essere inoltrata a SOGIN SpA tramite le modalità riportate sul sito internet http//www.sogin.it Su tale sito sarà possibile ottenere informazioni sul sistema di qualificazione. L'ottenimento della qualificazione è comunque subordinato al possesso dei requisiti di ordine generale (o legale) di cui al D.Lgs. n. 163/2006 e ss.mm.ii., nonché tecnico-professionali ed economico finanziari indicati sul portale SOGIN (www.sogin.it) disponibili agli Operatori economici.
Per lo sviluppo del procedimento di qualificazione i candidati dovranno corrispondere, quale contributo, la somma di 625 EUR (escluso IVA) per la classe I (fino a 100 000 EUR), di 1 250 EUR (escluso IVA) per le classi successive.
Nel caso in cui l'operatore si candidi contemporaneamente per 2 o più qualificazioni dovrà corrispondere un importo di 625 EUR (escluso IVA) per ognuna delle successive alla prima, fermo restando che se tali qualificazioni richieste contemporaneamente sono presenti classi successive alla prima, esse saranno considerate come prima candidatura.
Nel caso la richiesta venga presentata da consorzi, GEIE, oltre all'importo di cui sopra dovranno essere corrisposti ulteriori 625 EUR (escluso IVA) per ogni impresa associata.
Entro il termine di 90 giorni (novanta giorni) dalla data della comunicazione di SOGIN in merito all'esito del procedimento di qualificazione, la suddetta somma, versata a titolo di deposito cauzionale, sarà restituita agli Operatori, che non siano risultati in possesso dei requisiti richiesti per la iscrizione all'Albo delle imprese qualificate; la stessa somma comprensiva di IVA, sarà, invece, fatturata, a titolo di contributo delle spese di qualificazione sostenute da SOGIN, agli Operatori risultati in possesso dei requisiti richiesti per la iscrizione all'Albo delle imprese qualificate.
I pagamenti dovranno essere effettuati mediante bonifico sul conto corrente bancario presso Banca MPS — Monte dei Paschi di Siena IBAN — IT42G0103003200000004916937 — causale: «spese per lo sviluppo del sistema di qualificazione per servizi di ingegneria» denominazione, indirizzo, P.IVA o CF del soggetto che effettua il versamento. Ai soggetti è rilasciata fattura per gli importi corrisposti.
Metodi di verifica di ciascuna condizione: I criteri di valutazione adottati da SOGIN per la verifica circa la sussistenza dei requisiti tecnico professionali ed economico-finanziari, nonché di ordine generale o legale, sono disponibili sul sito www.sogin.it
SOGIN si riserva di richiedere informazioni supplementari al fine di accertare il pieno possesso dei requisiti tecnici, economico-finanziari e di natura legale, dichiarati dall'Operatore economico richiedente la qualificazione.
III.1.2)
Informazioni concernenti appalti riservati
Sezione V: Procedura

IV.1)
Criteri di aggiudicazione
IV.1.1)
Criteri di aggiudicazione
IV.1.2)
Informazioni sull'asta elettronica
IV.2)
Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.1)
Numero di riferimento attribuito al dossier dall'ente aggiudicatore:
IV.2.2)
Durata del sistema di qualificazione
Durata indeterminata
IV.2.3)
Informazioni sui rinnovi
Rinnovo del sistema di qualificazione: sì
formalità necessarie per valutare la conformità alle prescrizioni: La qualificazione ottenuta dall'Operatore economico ha validità triennale, a decorrere dalla data riportata nella lettera di qualificazione, fatta salva la facoltà di SOGIN di sospendere e/o cancellare l'operatore qualificato in caso di perdita dei requisiti di qualificazione.
La qualificazione può essere rinnovata per un ulteriore triennio a condizione che l'Operatore inoltri apposita richiesta di rinnovo prima della scadenza del triennio di durata della stessa. Resta fermo che, in mancanza di presentazione dell'istanza di rinnovo nei termini, condizioni e modalità di cui al relativo Disciplinare, la qualificazione dell'impresa si intenderà definitivamente cessata.
Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)
Informazioni sui fondi dell'Unione europea
VI.2)
Informazioni complementari:
La presente pubblicazione costituisce avviso annuale di esistenza e revisione del Sistema di Qualificazione per prestatori Servizi di Ingegneria pubblicato sulla GUEE S 137 del 19.7.2014 n. 246738-2014-IT.
VI.3)
Procedure di ricorso
VI.3.1)
Organismo responsabile delle procedure di ricorso
VI.3.2)
Presentazione di ricorsi
VI.3.3)
Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulla presentazione dei ricorsi
VI.4)
Data di spedizione del presente avviso:
17.7.2015


http://ted.europa.eu/, TED database, © European Communities, 1995-2015.