Business
Opportunities /
Tenders
by product
by date
email alerts
Market
Intelligence
Reports
Buyers Guide
by name
by product
post a supplier
Conferences
by category
by date
post a conference
Links
links
Terms of Use
© 2002 NuclearMarket
|Home | Members | Site Map | Advertise | Contact Us|


IMPORTANT NOTE:
The notice below has expired - To receive our email alerts in the future please click here for a free trial.

Procurement Notice Details

Radiation protection services [covers quality control of radiation protection equipment, dosimetry systems, nuclear instrumentation, etc - medical]
Taranto, Italy

Purchaser: Azienda Sanitaria Locale Taranto

24/10/2015 S207 Member states - Service contract - Contract notice - Open procedure
I.II.IV.
Italy-Taranto: Radiation protection services

2015/S 207-375950

Contract notice

Services

Directive 2004/18/EC
Section I: Contracting authority

I.1)
Name, addresses and contact point(s)
Azienda Sanitaria Locale Taranto
Viale Virgilio 31
74121 Taranto
ITALY
Telephone: +39 0997786749
E-mail: areapatrimonio.asl.taranto@pec.rupar.puglia.it
Fax: +39 099378522
Internet address(es):
General address of the contracting authority: http://www.sanita.puglia.it
Address of the buyer profile: http://www.sanita.puglia.it
Further information can be obtained from: The above mentioned contact point(s)
Specifications and additional documents (including documents for competitive dialogue and a dynamic purchasing system) can be obtained from: The above mentioned contact point(s)
Tenders or requests to participate must be sent to: The above mentioned contact point(s)
Section II: Object of the contract

II.1)
Description
II.1.6)
Common procurement vocabulary (CPV)
90721600, 38341200, 90520000, 35113200
Description
Radiation protection services.
Radiation dosimeters.
Radioactive-, toxic-, medical- and hazardous waste services.
Nuclear, biological, chemical and radiological protection equipment.
Section IV: Procedure

IV.3)
Administrative information
IV.3.3)
Conditions for obtaining specifications and additional documents or descriptive document
IV.3.4)
Time limit for receipt of tenders or requests to participate
9.12.2015 - 12:00
IV.3.6)
Language(s) in which tenders or requests to participate may be drawn up
Italian.


----------------------------------------------------
Original Text (in Italian)
----------------------------------------------------

I.II.III.IV.VI.
Italia-Taranto: Servizi di protezione dalle radiazioni

2015/S 207-375950

Bando di gara

Servizi

Direttiva 2004/18/CE
Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

I.1)
Denominazione, indirizzi e punti di contatto
Azienda Sanitaria Locale Taranto
Viale Virgilio 31
74121 Taranto
ITALIA
Telefono: +39 0997786749
Posta elettronica: areapatrimonio.asl.taranto@pec.rupar.puglia.it
Fax: +39 099378522
Indirizzi internet:
Indirizzo generale dell'amministrazione aggiudicatrice: http://www.sanita.puglia.it
Indirizzo del profilo di committente: http://www.sanita.puglia.it
Ulteriori informazioni sono disponibili presso: I punti di contatto sopra indicati
Il capitolato d'oneri e la documentazione complementare (inclusi i documenti per il dialogo competitivo e per il sistema dinamico di acquisizione) sono disponibili presso: I punti di contatto sopra indicati
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate a: I punti di contatto sopra indicati
I.2)
Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Organismo di diritto pubblico
I.3)
Principali settori di attività
I.4)
Concessione di un appalto a nome di altre amministrazioni aggiudicatrici
L'amministrazione aggiudicatrice acquista per conto di altre amministrazioni aggiudicatrici: no
Sezione II: Oggetto dell'appalto

II.1)
Descrizione
II.1.1)
Denominazione conferita all'appalto dall'amministrazione aggiudicatrice:
Procedura aperta per l'affidamento del servizio di controllo qualità, misurazione L.D.R. sulle apparecchiature radiologiche e di altri servizi di controllo nei confronti dell'Azienda Sanitaria Locale di Taranto. CIG 6433486897.
II.1.2)
Tipo di appalto e luogo di consegna o di esecuzione
Servizi
Luogo principale di esecuzione dei lavori, di consegna delle forniture o di prestazione dei servizi: Ambito territoriale della Provincia di Taranto.
Codice NUTS ITF43
II.1.3)
Informazioni sugli appalti pubblici, l'accordo quadro o il sistema dinamico di acquisizione (SDA)
L'avviso riguarda un appalto pubblico
II.1.4)
Informazioni relative all'accordo quadro
II.1.5)
Breve descrizione dell'appalto o degli acquisti
L'appalto ha per oggetto l'affidamento del servizio a favore dell'Azienda Sanitaria Locale di Taranto per il controllo della qualità e misurazione dei L.D.R. sulle apparecchiature radiologiche, delle misure ed attività integrate inerenti la sorveglianza fisica della radioprotezione, dosimetria del personale esposto al rischio da radiazioni, nonché per la verifica della contaminazione su campioni biologici e della radiazione emergente dalle vasche di decantazione reflui di Medicina Nucleare, controllo della radioattività sui rifiuti ospedalieri presso gli stabilimenti ospedalieri e territoriali.
II.1.6)
Vocabolario comune per gli appalti (CPV)
90721600, 38341200, 90520000, 35113200
II.1.7)
Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici (AAP): no
II.1.8)
Lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.1.9)
Informazioni sulle varianti
Ammissibilità di varianti: no
II.2)
Quantitativo o entità dell'appalto
II.2.1)
Quantitativo o entità totale:
L'importo a base d'asta per il quinquennio di esecuzione del contratto è pari ad 1 100 000 EUR (un milione centomila) oltre 110 000 EUR per eventuale proroga di 6 mesi, cioè complessivamente 1 210 000 EUR IVA esclusa. Saranno escluse le imprese che proporranno offerte economiche con importi superiori rispetto al precedente valore.
II.2.2)
Opzioni
Opzioni: sì
Descrizione delle opzioni: Proroga di 6 mesi.
II.2.3)
Informazioni sui rinnovi
L'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.3)
Durata dell'appalto o termine di esecuzione
Durata in mesi: 60 (dall'aggiudicazione dell'appalto)
Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)
Condizioni relative all'appalto
III.1.1)
Cauzioni e garanzie richieste:
— deposito cauzionale provvisorio di 24 200 EUR, valevole per 360 giorni dalla data di scadenza del termine per la presentazione delle offerte, da costituirsi con le modalità indicate nel disciplinare di gara e nel rispetto delle prescrizioni di cui all'art. 75 del D.Lgs. n. 163/2006. L'importo della garanzia è ridotto del 50 % per gli operatori economici in possesso della certificazione di cui al comma 7 dell'articolo sopraccitato,
— deposito cauzionale definitivo pari al 10 % dell'importo di aggiudicazione, con riduzione come prima indicata.
III.1.2)
Principali modalità di finanziamento e di pagamento e/o riferimenti alle disposizioni applicabili in materia:
Fondi ordinari di bilancio.
III.1.3)
Forma giuridica che dovrà assumere il raggruppamento di operatori economici aggiudicatario dell'appalto:
Sono ammessi Raggruppamenti Temporanei di Imprese nelle forme previste dall'art. 37 del D.Lgs. n. 163/06.
III.1.4)
Altre condizioni particolari
La realizzazione dell'appalto è soggetta a condizioni particolari: no
III.2)
Condizioni di partecipazione
III.2.1)
Situazione personale degli operatori economici, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
Informazioni e formalità necessarie per valutare la conformità ai requisiti: Vedi disciplinare di gara.
III.2.2)
Capacità economica e finanziaria
Informazioni e formalità necessarie per valutare la conformità ai requisiti: Vedi disciplinare di gara.
III.2.3)
Capacità tecnica
Informazioni e formalità necessarie per valutare la conformità ai requisiti:
Vedi disciplinare di gara.
III.2.4)
Informazioni concernenti appalti riservati
III.3)
Condizioni relative agli appalti di servizi
III.3.1)
Informazioni relative ad una particolare professione
La prestazione del servizio è riservata ad una particolare professione: no
III.3.2)
Personale responsabile dell'esecuzione del servizio
Le persone giuridiche devono indicare il nome e le qualifiche professionali del personale incaricato della prestazione del servizio: no
Sezione IV: Procedura

IV.1)
Tipo di procedura
IV.1.1)
Tipo di procedura
Aperta
IV.1.2)
Limiti al numero di operatori che saranno invitati a presentare un’offerta
IV.1.3)
Riduzione del numero di operatori durante il negoziato o il dialogo
IV.2)
Criteri di aggiudicazione
IV.2.1)
Criteri di aggiudicazione
Offerta economicamente più vantaggiosa in base ai criteri indicati nel capitolato d'oneri, nell’invito a presentare offerte o a negoziare oppure nel documento descrittivo
IV.2.2)
Informazioni sull'asta elettronica
Ricorso ad un'asta elettronica: no
IV.3)
Informazioni di carattere amministrativo
IV.3.1)
Numero di riferimento attribuito al dossier dall’amministrazione aggiudicatrice:
IV.3.2)
Pubblicazioni precedenti relative allo stesso appalto
no
IV.3.3)
Condizioni per ottenere il capitolato d'oneri e documenti complementari o il documento descrittivo
IV.3.4)
Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
9.12.2015 - 12:00
IV.3.5)
Data di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.3.6)
Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione
italiano.
IV.3.7)
Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
in giorni: 360 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte)
IV.3.8)
Modalità di apertura delle offerte
Data: 11.12.2015 - 10:00
Luogo:
Area Gestione del Patrimonio — Viale Virgilio 31 — 1° piano — 74121 Taranto.
Persone ammesse ad assistere all'apertura delle offerte: sì
Informazioni complementari sulle persone ammesse e la procedura di apertura: Legali rappresentanti o procuratori speciali muniti di procura notarile idonea a comprovare la legittimazione ad agire in nome e per conto della ditta concorrente.
Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)
Informazioni sulla periodicità
Si tratta di un appalto periodico: no
VI.2)
Informazioni sui fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
VI.3)
Informazioni complementari
Condizioni per ottenere cap. d'oneri e documentazione: Pubblicato e scaricabile dal Portale Regionale della Salute www.sanita.puglia.it spazio dedicato all'Azienda Sanitaria Locale di Taranto — sezione Appalti. Termine per il ricevimento delle richieste di documenti o per l'accesso ai documenti: entro il dodicesimo giorno antecedente la scadenza di ricezione delle offerte. Non sono ammesse offerte parziali e/o condizionate. Le specifiche prescrizioni riguardanti il criterio di aggiudicazione, le modalità di presentazione delle offerte, le ulteriori cause di esclusione dalla gara e le altre informazioni sono contenute nel Disciplinare di gara. L'amministrazione aggiudicatrice si riserva il diritto di:
— non procedere all'aggiudicazione nel caso in cui nessun'offerta risulti conveniente o idonea in relazione all'oggetto contrattuale, in conformità a quanto previsto dall'art. 81, c. 3, del D.Lgs. 163/06,
— procedere all'aggiudicazione anche in presenza di una sola offerta valida o laddove una sola offerta, tra quelle pervenute, sia ritenuta valida.
Le richieste di chiarimento, formulate in lingua italiana, dovranno essere trasmesse dal lunedì al venerdì esclusivamente a mezzo fax al n. +39 099378522 e dovranno pervenire tassativamente entro e non oltre il decimo giorno antecedente il termine fissato per la ricezione delle offerte. Si procederà a pubblicare sul sito www.sanita.puglia.it , oltre che tutta la documentazione di gara, anche le risposte alle istanze che perverranno dalle ditte in relazione ad informazioni complementari e/o chiarimenti sul contenuto del Bando di gara, del disciplinare di gara, dello Schema di contratto e relativi allegati, entro 5 giorni dalla ricezione della richiesta.
Responsabile del procedimento: dott. Massimo Mancini.
VI.4)
Procedure di ricorso
VI.4.1)
Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Tribunale Amministrativo Regionale per la Puglia sezione di Lecce
Via Rubichi 23/a
73100 Lecce
ITALIA
Telefono: +39 0832276511
Fax: +39 0832276545
Organismo responsabile delle procedure di mediazione
ITALIA
VI.4.2)
Presentazione di ricorsi
Informazioni precise sui termini di presentazione dei ricorsi: 60 giorni al TAR Puglia; 120 giorni al Presidente della Repubblica Italiana (Legge 1034/71 così come modificata dalla Legge 205/2000).
VI.4.3)
Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulla presentazione dei ricorsi
Struttura Burocratica Legale Azienda Sanitaria Locale di Taranto
Viale Virgilio 31
74121 Taranto
ITALIA
Telefono: +39 0997786729
Fax: +39 0997786729
VI.5)
Data di spedizione del presente avviso:
21.10.2015

http://ted.europa.eu/, TED database, © European Communities, 1995-2015.