Business
Opportunities /
Tenders
by product
by date
email alerts
Market
Intelligence
Reports
Buyers Guide
by name
by product
post a supplier
Conferences
by category
by date
post a conference
Links
links
Terms of Use
© 2002 NuclearMarket
|Home | Members | Site Map | Advertise | Contact Us|


IMPORTANT NOTE:
The notice below has expired - To receive our email alerts in the future please click here for a free trial.

Procurement Notice Details

Repair and maintenance services [various services - qualification system]
Italy

Purchaser: SO.G.I.N. Società Gestione Impianti Nucleari per Azioni

16/02/2018 S33 - - Services - Qualification system with call for competition - Not applicable
I.II.V.
Italy-Rome: Repair and maintenance services

2018/S 033-073111

Qualification system – utilities

Directive 2004/17/EC
Section I: Contracting entity

I.1)
Name, addresses and contact point(s)
SO.G.I.N. Società Gestione Impianti Nucleari per Azioni
Via Marsala 51/C
Contact point(s): Funzione acquisti e appalti
For the attention of: Vincenzo Nunziata / Simona Partigiani
00185 Roma
Italy
Telephone: +39 06830401
E-mail: qualificazione@sogin.it
Fax: +39 0683040475

Internet address(es):

General address of the contracting entity: http://www.sogin.it

Further information can be obtained from The above mentioned contact point(s)

Further documentation can be obtained from The above mentioned contact point(s)

Requests to participate or candidatures must be sent to The above mentioned contact point(s)

Section II: Object of the qualification system

II.4)
Common procurement vocabulary (CPV)
50000000, 51000000, 71330000

Description
Repair and maintenance services.
Installation services (except software).
Miscellaneous engineering services.
Section V: Procedure

IV.1)
Award criteria
IV.1.2)
Information about electronic auction
IV.2)
Administrative information
IV.2.2)
Duration of the qualification system
Indefinite duration

----------------------------------------------------
Original Text (in Italian)
----------------------------------------------------

I.II.III.V.VI.
Italia-Roma: Servizi di riparazione e manutenzione

2018/S 033-073111

Sistema di qualificazione – Settori speciali

Direttiva 2004/17/CE
Il presente avviso è un bando di gara sì
Sezione I: Ente aggiudicatore

I.1)
Denominazione, indirizzi e punti di contatto
SO.G.I.N. Società Gestione Impianti Nucleari per Azioni
Via Marsala 51/C
Punti di contatto: Funzione acquisti e appalti
All'attenzione di: Vincenzo Nunziata / Simona Partigiani
00185 Roma
Italia
Telefono: +39 06830401
Posta elettronica: qualificazione@sogin.it
Fax: +39 0683040475

Indirizzi internet:

Indirizzo generale dell'ente aggiudicatore: http://www.sogin.it

Ulteriori informazioni sono disponibili presso I punti di contatto sopra indicati

Ulteriore documentazione è disponibile presso I punti di contatto sopra indicati

Le domande di partecipazione o le candidature vanno inviate a I punti di contatto sopra indicati

I.2)
Principali settori di attività
Elettricità
I.3)
Concessione di un appalto a nome di altri enti aggiudicatori
L'ente aggiudicatore acquista per conto di altri enti aggiudicatori: no
Sezione II: Oggetto del sistema di qualificazione

II.1)
Denominazione conferita all'appalto dall'ente aggiudicatore:
Sistema di qualificazione fornitori albo servizi di SO.G.I.N. S.p.A.
II.2)
Tipo di appalto
Servizi
Categoria di servizi n. 27: Altri servizi
II.3)
Descrizione dei lavori, dei servizi o delle forniture da appaltare mediante il sistema di qualificazione:
Lo scopo del sistema di qualificazione è quello di selezionare soggetti idonei al fine di costituire elenchi di fornitori, suddivisi per classi d’importo che potranno essere invitati senza ulteriore pubblicazione del bando di gara o esperimento di ricerche di mercato alle singole procedure di affidamento di contratti per prestazioni di servizi di SO.G.I.N. S.p.A. da 0 fino all'importo massimo di 25 000 000 EUR, disciplinate dall'art. 36 e dalla Parte II, Titolo VI, Capo I del D. Lgs. 50/2016 s.m.i. per prestazioni finalizzate al decommissioning delle centrali di Trino (VC), Caorso (PC), Latina, Garigliano (comune di Sessa Aurunca — CE) e impianti di Saluggia (VC), Bosco Marengo (AL), Casaccia (comune di Roma) e Trisaia (comune di Rotondella – MT) nonché ad attività della sede centrale di Roma.
A riguardo, si precisa che, la denominazione delle seguenti macrocategorie è stata effettuata in ragione della peculiarità delle attività che saranno richieste agli operatori economici che dovranno prestare la propria attività per conto di SO.G.I.N. S.p.A.:
— cat. EAB: servizi di monitoraggio ambientale convenzionale componenti abiotiche (atmosfera — qualità dell'aria fino a Cl.VI pari a 1 000 000 EUR,
— cat. EAB1: servizi di monitoraggio ambientale convenzionale componenti abiotiche (acque superficiali e sotterranee — qualità delle acque) fino alla classe VI pari a 1 000 000 EUR,
— cat. EAB2: servizi di monitoraggio ambientale convenzionale componenti abiotiche (suolo e sottosuolo, sedimenti e terreni fino a Cl.VI pari a 1 000 000 EUR,
— cat. EMCB: servizi di monitoraggio delle componenti biotiche fino a Cl.VI pari a 1 000 000 EUR,
— cat. ECBM: caratterizzazione, bonifica e messa in sicurezza non nucleare fino a Cl. VII pari a 5 000 000 EUR,
— cat. EAC: servizi di analisi chimiche su matrici solidi e/o liquide fino a Cl. VII pari a 5 000 000 EUR,
— cat. ESPM: servizi di prove di materiali strutturali e di costruzione fino a Cl.VI pari a 1 000 000 EUR,
— cat. ETB: rilievi topografici e batimetrici fino a Cl. IV pari a 221 000 EUR,
— cat. EZ: servizi catastali fino a Cl. III pari a 150 000 EUR,
— cat. EZV: attività di monitoraggio strutturale fino a Cl. IV pari a 221 000 EUR,
— cat. EZX: indagini distruttive e non distruttive sui materiali di costruzione fino a Cl. III pari a 150 000 EUR,
— cat. EZY: rilievi geometrici di opere civili ed impianti fino a Cl. IV pari a 221 000 EUR,
— cat. ETG: indagini geognostiche fino a Cl. VII pari a 5 000 000 EUR,
— cat. ETR: indagini radiologiche fino a Cl. VI pari a 1 000 000 EUR,
— cat. EAD: servizi infermieristici fino a Cl. V pari a 443 000 EUR,
— cat. EAU: servizi di analisi cliniche e esami di laboratorio fino a Cl.V pari a 443 000 EUR,
— cat. EAV: visite mediche polispecialistiche fino a Cl. V pari a 443 000 EUR,
— cat. EAK: servizi di raccolta e smaltimento rifiuti speciali pericolosi fino a Cl. VII pari a 5 000 000 EUR,
— cat. EAK1: servizi di raccolta e smaltimento rifiuti speciali non pericolosi fino a Cl. VII pari a 5 000 000 EUR,
— cat. ERSR: ritiro e smaltimento rifiuti contenuti nelle fosse biologiche fino a Cl. IV pari a 221.000 EUR,
— cat. EAZ: servizi di manutenzione strumentazione nucleare fino a Cl. V pari a 443 000 EUR,
— cat. EG: servizi di manutenzione apparecchiature di strumentazione e controllo fino a Cl.V pari a 443 000 EUR,
— cat. ESSC: servizi di manutenzione ordinaria impiantistica fino a Cl.VI pari a 1 000 000 EUR,
— cat. EZMB: servizi di manutenzione ordinaria elettrica b.t. fino a Cl. I pari a 40 000 EUR,
— cat. EZMA: servizi di manutenzione ordinaria elettrica m.t. e a.t. fino a Cl. I pari a 40 000 EUR,
— cat. EZIA: servizi di manutenzione ordinaria idraulica /antincendio fino a Cl. III pari a 150 000 EUR,
— cat. EMO: servizi di manutenzione ordinaria macchine operatrici fino a Cl. I pari a 40 000 EUR,
— cat. EMGE: servizi di manutenzione su gruppi elettrogeni fino a Cl. III pari a 150 000 EUR,
— cat. EAT: servizi di taratura strumenti e apparecchiature di controllo fino a Cl. IV pari a 221 000 EUR,
— cat. EH: servizi di noleggio autogru, ponteggi mobili, piattaforme etc fino a Cl. IV pari a 221 000 EUR,
— cat. ESNPT: servizi di noleggio ponteggi a telai prefebbricati e tubi/giunti fino a Cl. V pari a 443 000 EUR,
— cat. Ei: servizi di manutenzione dei sistemi di depurazione e smaltimento delle acque fino a Cl.VI pari a 1 000 000 EUR,
— cat. ESSE: servizi di derattizzazione fino a Cl. II pari a 80 000 EUR,
— cat. ESSF: servizio di lavanderia fino a Cl. VII pari a 5 000 000 EUR,
— cat. ESSG: servizio di manutenzione delle aree verdi e giardinaggio fino a Cl. VI pari a 1 000 000 EUR,
— cat. EEA: servizi di catering fino a Cl. III pari a 150 000 EUR,
— cat. EEB: servizi di mensa fino a Cl. V pari a 443 000 EUR,
— cat. EEC: servizi di reception e portierato da Cl. V a Cl. VI pari a 1 000 000 EUR,
— cat. EECS: servizi di vigilanza armata da Cl. V a Cl. VIII pari a 25 000 000 EUR,
— cat. EED: servizi postali e di corriere fino a Cl. II pari a 80 000 EUR,
— cat. ESA: Servizi Informatici fino a Cl. V pari a 443 000 EUR,
— cat. ESAB: servizi di somministrazione di lavoro fino a Cl. VI pari a 1 000 000 EUR,
— cat. ESH: corsi di formazione linguistica fino a Cl. III pari a 150 000 EUR,
— cat. ESFT: servizi di formazione tecnico specialistica fino a Cl. III pari a 150 000 EUR,
— cat. ESJ: servizi di formazione manageriale fino a Cl. V pari a 443 000 EUR,
— cat. ESD: servizi di ricerca e selezione del personale fino a Cl. V pari a 443 000 EUR,
— cat. ESX: servizi di consulenza direzionale e organizzazione aziendale fino a Cl.VI pari a 1 000 000 EUR,
— cat. ESAC: servizi di consulenza in comunicazione d'impresa fino a Cl. V pari a 443 000 EUR,
— cat. ESAA: servizi di consulenza amministrativa, fiscale e contabile fino a Cl. V pari a 443 000 EUR,
— cat. ESL1: servizi di consulenza legale amministrativa fino a Cl. V pari a 443 000 EUR,
— cat. ESL2: servizi di consulenza legale civile fino a Cl. V pari a 443 000 EUR,
— cat. ESL3: servizi di consulenza legale appalti fino a Cl. V pari a 443 000 EUR,
— cat. ESL4: servizi di consulenza legale penale fino a Cl. V pari a 443 000 EUR,
— cat. ESAR: servizi di revisione e certificazione di bilancio fino a Cl. IV pari a 221 000 EUR,
— cat. ESAD: servizi di agenzia viaggi fino a Cl. VII pari a 5 000 000 EUR,
— cat. ESG: affitto sale fino a Cl. III pari a 150 000 EUR,
— cat. ESI: organizzazione eventi fino a Cl. VI pari a 1 000 000 EUR,
— cat. ESB: servizi di grafica fino a Cl. V pari a 443 000 EUR,
— cat. ESC: servizi di editoria e di stampa fino a Cl. V pari a 443 000 EUR,
— cat. ESSH: servizio di monitoraggio legislativo e rassegna stampa telematica fino a Cl. III pari a 150 000 EUR,
— cat. ESW: sondaggi di opinione Cl. V pari a 443 000 EUR,
— cat. ESU: servizi di traduzione documenti fino a Cl. III pari a 150 000 EUR,
— cat. ESE: servizi di agenzia di stampa e pubblicazioni sui giornali fino a Cl. III pari a 150 000 EUR,
— cat. EV: servizi di produzione elaborati grafici ed archiviazione documentazione fino a Cl.V pari a 443 000 EUR,
— cat. ESV: servizi di autonoleggio con conducente fino a Cl. III pari a 150 000 EUR,
— cat. ESY: servizi di autonoleggio a breve termine fino a Cl. V pari a 443 000 EUR,
— cat. NLT: servizi autonoleggio a lungo termine fino a Cl. VI pari a 1 000 000 EUR,
— cat. ESZ: servizi di brokeraggio assicurativo fino a Cl. IV pari a 221 000 EUR,
— cat. ESSB: servizi di pulizie civili e facchinaggio fino a Cl. VII pari a 5 000 000 EUR,
— cat. ESSB1: servizi di pulizie industriali e facchinaggio fino a Cl. VII pari a 5 000 000 EUR,
— cat. ESRMA: servizi di ritiro, e acquisto di rottami metallici fino a Cl. VII pari a 5 000 000 EUR.
II.4)
Vocabolario comune per gli appalti (CPV)
50000000, 51000000, 71330000

II.5)
Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici (AAP): sì
Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)
Condizioni di partecipazione
III.1.1)
Qualificazione per il sistema:
Condizioni che gli operatori economici devono soddisfare per la qualificazione: La qualificazione nel sistema è disciplinata dal Regolamento per l’istituzione e gestione del sistema di qualificazione per l’affidamento di lavori, servizi e forniture di SO.G.I.N. S.p.A., specifiche ed allegati, e resi disponibili agli Operatori economici al seguente indirizzo internet: www.sogin.it nella sezione fornitori qualificazione.

Metodi di verifica di ciascuna condizione: Ai fini dell’iscrizione nel sistema di qualificazione gli operatori interessati dovranno dimostrare il possesso dei requisiti di idoneità professionale, di ordine generale, tecnico-organizzativi ed economico-finanziari previsti nella Specifica tecnica GE GG 00789. Inoltre, per alcune categorie sono previsti ulteriori requisiti meglio descritti nella suddetta Specifica.
III.1.2)
Informazioni concernenti appalti riservati
Sezione V: Procedura

IV.1)
Criteri di aggiudicazione
IV.1.1)
Criteri di aggiudicazione
IV.1.2)
Informazioni sull'asta elettronica
IV.2)
Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.1)
Numero di riferimento attribuito al dossier dall'ente aggiudicatore:
IV.2.2)
Durata del sistema di qualificazione
Durata indeterminata
IV.2.3)
Informazioni sui rinnovi
Rinnovo del sistema di qualificazione: sì
formalità necessarie per valutare la conformità alle prescrizioni: Rinnovo annuale.
Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)
Informazioni sui fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
VI.2)
Informazioni complementari:
La presente pubblicazione costituisce avviso annuale di esistenza e revisione del Sistema di qualificazione dei fornitori di beni, dei prestatori di servizi ed esecutori di lavori di SO.G.I.N. S.p.A.: pubblicati sul supplemento alla GUUE n.045-083677 del 4.3.2017. Sul sito www.sogin.it-sezione fornitori è stata pubblicata altresì la revisione dei documenti che disciplinano il sistema di qualificazione.

La nuova disciplina troverà applicazione per tutte le richieste che perverranno successivamente alla data di pubblicazione sulla GUUE del presente avviso.
VI.3)
Procedure di ricorso
VI.3.1)
Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Organismo responsabile delle procedure di mediazione

Tribunale Amministrativo Regionale del Lazio
via Flaminia 189
00198 Roma
Italia

VI.3.2)
Presentazione di ricorsi
Informazioni precise sui termini di presentazione dei ricorsi: Gli eventuali ricorsi avverso il presente avviso sull'esistenza di un Sistema di qualificazione dovranno essere notificati all'Ente aggiudicatore nei termini e nei modi di legge. Gli eventuali ricorsi contro i provvedimenti adottati dall'Ente aggiudicatore nei confronti degli Operatori economici istanti in relazione al presente Sistema di qualificazione, dovranno essere notificati all'Ente aggiudicatore medesimo, nei termini e nei modi di legge.
VI.3.3)
Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulla presentazione dei ricorsi
VI.4)
Data di spedizione del presente avviso:
13.2.2018


http://ted.europa.eu/, TED database, © European Communities, 1995-2018.