Business
Opportunities /
Tenders
by product
by date
email alerts
Market
Intelligence
Reports
Buyers Guide
by name
by product
post a supplier
Conferences
by category
by date
post a conference
Links
links
Terms of Use
© 2002 NuclearMarket
|Home | Members | Site Map | Advertise | Contact Us|


IMPORTANT NOTE:
The notice below has expired - To receive our email alerts in the future please click here for a free trial.

Procurement Notice Details

Office cleaning services [cleaning services]
Italy

Purchaser: Istituto Nazionale di Fisica Nucleare

14/04/2018 S73 - - Services - Contract notice - Restricted procedure
I.II.III.IV.VI.
Italy-Frascati: Office cleaning services

2018/S 073-162294

Contract notice

Services

Directive 2014/24/EU
Section I: Contracting authority

I.1)
Name and addresses
Istituto Nazionale di Fisica Nucleare
Via E. Fermi 40
Frascati
00044
Italy
Contact person: Ufficio Bandi
Telephone: +39 0694032428/2422
E-mail: bandi@lnf.infn.it
NUTS code: ITI43
Internet address(es):

Main address: http://www.ac.infn.it

I.2)
Information about joint procurement
I.3)
Communication
The procurement documents are available for unrestricted and full direct access, free of charge, at: https://servizi-dac.infn.it/
Additional information can be obtained from the abovementioned address
Tenders or requests to participate must be submitted to the following address:
INFN - LNS
Via Santa Sofia n. 62
Catania
95123
Italy
Contact person: Sig. Massimo Piscopo (RUP)
Telephone: +39 095542703
E-mail: piscopo@lns.infn.it
NUTS code: ITG17
Internet address(es):

Main address: http://www.ac.infn.it

I.4)
Type of the contracting authority
Body governed by public law
I.5)
Main activity
Other activity: Ricerca Scientifica
Section II: Object

II.1)
Scope of the procurement
II.1.1)
Title:
Atto G.E. n. 11628 del 14.3.2018 Affidamento del servizio di pulizia CIG 7428785B4E

II.1.2)
Main CPV code
90919200
II.1.3)
Type of contract
Services
II.1.4)
Short description:
Servizio di pulizia.

II.1.5)
Estimated total value
Value excluding VAT: 932 500.00 EUR
II.1.6)
Information about lots
This contract is divided into lots: no
II.2)
Description
II.2.1)
Title:
II.2.2)
Additional CPV code(s)
II.2.3)
Place of performance
NUTS code: ITG17
Main site or place of performance:
INFN – LNS - Via Santa Sofia n. 62 Catania, Codice Nuts ITG17; Lab. Test Site c/o Porto di Catania Codice Nuts ITG17; Lab. Km3Net c/o Porto di Portopalo di Capo Passero, Siracusa Codice Nuts ITG19.

II.2.4)
Description of the procurement:
Affidamento del servizio di pulizia per i Laboratori Nazionali del Sud, la Mensa e la Foresteria, il laboratorio «Test Site» presso il Porto di Catania e il laboratorio «Km3Net» presso il Porto di Portopalo di Capo Passero (SR) dei Laboratori Nazionali del Sud, per la durata di tre anni.

II.2.5)
Award criteria
Criteria below
Quality criterion - Name: Offerta economica / Weighting: 30
Price - Weighting: 70
II.2.6)
Estimated value
II.2.7)
Duration of the contract, framework agreement or dynamic purchasing system
Duration in months: 36
This contract is subject to renewal: no
II.2.9)
Information about the limits on the number of candidates to be invited
II.2.10)
Information about variants
Variants will be accepted: no
II.2.11)
Information about options
Options: yes
Description of options:
Ai sensi dell'art. 106, comma 11 del D.Lgs. n. 50/2016 e s.m.i., l'INFN si riserva la facoltà di esercitare l'opzione di proroga del contratto limitatamente al tempo strettamente necessario alla conclusione delle procedure necessarie per l'individuazione di un nuovo contraente, previa comunicazione scritta da inviarsi almeno quindici giorni prima della scadenza del contratto. L’opzione di proroga potrà avere una durata massima di sei mesi e potrà avere un importo massimo non superiore a 155 000,00 EUR oltre IVA fermo restando che l’appaltatore è tenuto all’esecuzione delle prestazioni oggetto del contratto agli stessi prezzi, patti e condizioni del contratto in proroga. Resta inteso, altresì, che l’eventuale proroga finirà tassativamente con l’avvio del nuovo contratto.

II.2.12)
Information about electronic catalogues
II.2.13)
Information about European Union funds
The procurement is related to a project and/or programme financed by European Union funds: no
II.2.14)
Additional information
Section III: Legal, economic, financial and technical information

III.1)
Conditions for participation
III.1.1)
Suitability to pursue the professional activity, including requirements relating to enrolment on professional or trade registers
List and brief description of conditions:
Ciascun candidato, dovrà presentare domanda di partecipazione e DGUE conforme alla linea guida del MIT del 18.07.2016, mediante il quale, il rappresentante legale dovrà dichiarare, ai sensi del D.P.R. 445/2000 e s.m.i.:

— di non trovarsi nelle situazioni previste dall’art. 80, commi 1, 2, 4 e 5 del D.Lgs. 50/2016 e s.m.i.;

— di possedere i requisiti di idoneità professionale di cui all’art. 83, comma 3, del D.Lgs. 50/2016 e s.m.i.;

— l’insussistenza delle condizioni ostative alla partecipazione alle gare di cui all’art. 53, comma 16 ter, del D.Lgs. n. 165/2001 e s.m.i. (qualora emerga tale situazione sarà disposta l’esclusione dalla gara e l’obbligo di restituire eventuali compensi illegittimamente percepiti ed accertati in esecuzione dell’affidamento);

— l’iscrizione al Registro delle Imprese o Albo Provinciale delle Imprese Artigiane fascia di classificazione «E» ai sensi della L. n. 82/1994 e dell’articolo 3 del D.M. n. 274/1977, in caso di RTI il mandatario dovrà essere iscritto ad una fascia di classificazione «E», e ciascun mandante dovrà essere iscritto ad una fascia di classificazione «C», la classificazione dovrà essere presentata da ciascun operatore economico;

— il possesso dei requisiti di capacità economico finanziaria e tecnico professionale.

Ciascun candidato può utilizzare i modelli e lo schema di DGUE messi a disposizione dalla stazione appaltante, seguendo le istruzioni per la compilazione. In caso di RTC, Consorzi ordinari, GEIE, Reti di Imprese il DGUE dovrà essere presentato da ciascun operatore economico.

III.1.2)
Economic and financial standing
List and brief description of selection criteria:
Il candidato dovrà dichiarare di aver realizzato negli ultimi tre anni antecedenti la pubblicazione del bando di gara (2015, 2016 e 2017), un fatturato globale non inferiore a 930 000,00 EUR. Nello specifico il fatturato globale minimo annuo non dovrà essere inferiore a 310 000,00 EUR.

III.1.3)
Technical and professional ability
List and brief description of selection criteria:
Il candidato dovrà dichiarare l’esecuzione di almeno un servizio analogo a quello oggetto della gara di importo non inferiore a 620 000,00 EUR negli ultimi tre anni antecedenti la pubblicazione del bando di gara (2015, 2016 e 2017), per un importo annuo non inferiore a 207 000,00 EUR; il requisito si intende soddisfatto anche se il servizio analogo a quello oggetto della gara è stato realizzato in uno solo dei tre anni antecedenti la pubblicazione del bando di gara (2015, 2016 e 2017) per un importo complessivo non inferiore a quello sopra indicato di 620 000,00 EUR. In caso di RTI, consorzi ordinari, aggregazione di imprese di rete, GEIE, la mandataria dovrà avere un volume di affari non inferiore a 620 000,00 EUR e le mandanti dovranno avere un volume di affari non inferiore a 310 000,00 EUR; la mandataria dovrà dichiarare l’esecuzione di almeno un servizio analogo a quello oggetto della gara di importo non inferiore a 413 000,00 EUR negli ultimi tre anni antecedenti la pubblicazione del bando di gara (2015, 2016 e 2017), per un importo annuo non inferiore a 137 500,00 EUR; il requisito si intende soddisfatto anche se il servizio analogo a quello oggetto della gara è stato realizzato in uno solo dei tre anni antecedenti la pubblicazione del bando di gara (2015, 2016 e 2017) per un importo complessivo non inferiore a quello sopra indicato di 413 000,00 EUR; le mandanti, inoltre, dovranno dichiarare l’esecuzione di almeno un servizio analogo a quello oggetto della gara negli ultimi tre anni antecedenti la pubblicazione del bando di gara (2015, 2016 e 2017) d’importo annuo non inferiore a 310 000,00 EUR. La comprova dei requisiti sarà dimostrata tramite copia conforme delle fatture riportanti in modo analitico le prestazioni svolte fornendo l’elenco dei servizi principali con l’indicazione dei rispettivi importi, date e destinatari pubblici e privati. In caso di RTC e consorzi ordinari costituendi la dichiarazione dovrà essere sottoscritta da tutti gli operatori economici partecipanti. In caso di avvalimento per i requisiti di cui ai punti III.1.2 e III.1.3, dovranno essere presentate le dichiarazioni e la documentazione previste dall’art. 89 del D.Lgs. 50/2016 e s.m.i. con la specificazione dei requisiti e delle risorse che sono messe a disposizione per l’appalto in oggetto.

III.1.5)
Information about reserved contracts
III.2)
Conditions related to the contract
III.2.1)
Information about a particular profession
III.2.2)
Contract performance conditions:
L’impresa aggiudicataria dovrà stipulare polizza assicurativa RC per danni diretti e indiretti derivanti dall’esecuzione del contratto con massimali non inferiori ai seguenti: 2 500 000,00 EUR. La polizza dovrà avere durata fino al completo adempimento delle prestazioni contrattuali.

III.2.3)
Information about staff responsible for the performance of the contract
Section IV: Procedure

IV.1)
Description
IV.1.1)
Type of procedure
Restricted procedure
IV.1.3)
Information about a framework agreement or a dynamic purchasing system
IV.1.4)
Information about reduction of the number of solutions or tenders during negotiation or dialogue
IV.1.6)
Information about electronic auction
IV.1.8)
Information about the Government Procurement Agreement (GPA)
The procurement is covered by the Government Procurement Agreement: no
IV.2)
Administrative information
IV.2.1)
Previous publication concerning this procedure
IV.2.2)
Time limit for receipt of tenders or requests to participate
Date: 28/05/2018
Local time: 12:00
IV.2.3)
Estimated date of dispatch of invitations to tender or to participate to selected candidates
IV.2.4)
Languages in which tenders or requests to participate may be submitted:
Italian
IV.2.6)
Minimum time frame during which the tenderer must maintain the tender
IV.2.7)
Conditions for opening of tenders
Section VI: Complementary information

VI.1)
Information about recurrence
This is a recurrent procurement: no
VI.2)
Information about electronic workflows
VI.3)
Additional information:
Cauzioni e garanzie richieste: l’offerta, che verrà richiesta alle sole imprese qualificate, dovrà essere corredata da una garanzia provvisoria ai sensi dell’art. 93 del D.Lgs. 50/2016 e s.m.i.. Le modalità di svolgimento del sopralluogo saranno indicate nella lettera d’invito.

Modalità di consegna della domanda: il plico, che dovrà recare all’esterno l’indicazione del mittente (compreso il domicilio eletto per le comunicazioni e l’indirizzo di posta elettronica — pec per gli operatori economici italiani) e la dicitura: «Prequalificazione Atto G.E. n. 11628 del 14.3.2018 – Procedura Ristretta — Affidamento del servizio di pulizia per i Laboratori Nazionali del Sud, la Mensa e la Foresteria, il Laboratorio “Test site” presso il Porto di Catania e il “Laboratorio KM3NET” presso il Porto di Portopalo di Capo Passero (SR) dei Laboratori Nazionali del Sud, per la durata di tre anni», dovrà essere inviato a mezzo raccomandata A/R del servizio postale o agenzia di recapito o corriere autorizzato all’indirizzo indicato al punto I.3. L’INFN non sarà responsabile per eventuali disguidi. In alternativa, e sotto la completa responsabilità del mittente, è possibile inviare la domanda e la eventuale documentazione allegata, sottoscritta con firma digitale, al seguente indirizzo PEC: lab.naz.sud@pec.infn.it. Le modalità di compilazione dell’offerta, di svolgimento della gara e di richiesta di chiarimenti saranno dettagliate nella lettera di invito.

Subappalto: su autorizzazione dell’INFN e in conformità all’art. 105 del D.Lgs. 50/2016 e s.m.i. e solo se dichiarato in sede di offerta. In caso di dichiarazione di ricorso al subappalto è obbligatoria l’indicazione della terna dei subappaltatori. La stazione appaltante, ai sensi dell’art. 216, c. 13, del D.Lgs. 50/2016 e s.m.i. e della Delib. AVCP n. 111/2012, utilizzerà il sistema AVCPass per la comprova del possesso dei requisiti di carattere generale, tecnico-professionale ed economico-finanziario. Pertanto tutti i soggetti interessati a partecipare alla procedura devono obbligatoriamente registrarsi al sistema sul Portale ANAC e acquisire il PassOE relativo alla presente procedura, da presentare successivamente in fase di offerta. Clausola sociale: al fine di promuovere la stabilità occupazionale nel rispetto dei principi dell’U.E., l’aggiudicatario del contratto di appalto è tenuto ad assorbire prioritariamente nel proprio organico il personale già operante alle dipendenze dell’aggiudicatario uscente, come previsto dall’art. 50 del D.Lgs. n. 50/2016 e s.m.i., garantendo l’applicazione dei CCNL di settore. A tal fine, l’elenco del personale attualmente impiegato è riportato nella documentazione di gara (Allegato A3/1). Le domande di partecipazione non vincolano l’INFN all’espletamento della gara. L’INFN si riserva il diritto di non procedere ad aggiudicazione se nessuna offerta risulta conveniente o idonea. In caso di parità tra due o più offerte, l’Impresa aggiudicataria sarà quella che ha ottenuto il maggior punteggio nell’offerta tecnica. In caso di parità assoluta, l’impresa aggiudicataria sarà designata mediante sorteggio pubblico. Ad ogni modo, l’INFN si riserva la facoltà di aggiudicare la gara anche in presenza di una sola offerta valida purché ritenuta congrua. Le spese relative alla pubblicazione obbligatoria del bando (non superiori a 4 000,00 EUR IVA esclusa), sono a carico dell’aggiudicatario e dovranno essere rimborsate alla stazione appaltante entro il termine di 60 giorni dall’aggiudicazione, ai sensi del decr. MIT 2.12.2016. Il contratto stipulato a seguito dell’aggiudicazione non prevederà alcuna clausola compromissoria. L’INFN si conforma al D.Lgs. n. 196/03 e s.m.i. nel trattamento, anche con strumenti informatici, dei dati personali conferiti per la partecipazione alla presente procedura. Resp. tratt. dei dati: Dir. della DAC e della struttura INFN interessata dall'appalto. Ad ogni modo, per quanto non specificato nel presente bando, si fa rinvio alla documentazione di gara.

VI.4)
Procedures for review
VI.4.1)
Review body
TAR Lazio; ai sensi del D.Lgs. n. 104/2010 e s.m.i.
Roma
Italy
VI.4.2)
Body responsible for mediation procedures
VI.4.3)
Review procedure
VI.4.4)
Service from which information about the review procedure may be obtained
VI.5)
Date of dispatch of this notice:
12/04/2018



http://ted.europa.eu/, TED database, © European Communities, 1995-2018.